Budapest Dresda

Café Gerbeaud…peccati di gola

 In pieno centro a Budapest, in piazza Vörösmarty, da cui comincia la famosa via Vaci Utca, si trova una delle più belle e antiche caffetterie-pasticcerie della città, il Café Gerbeaud.

L’azienda fu fondata nel 1858 da Henrik Kugler e il locale fu aperto nel 1870.

Il Café è facile da raggiungere, si trova sopra la fermata della metropolitana Vörösmarty tér, capolinea della linea 1, che nel 2002 è stata dichiarata patrimonio dell’UNESCO.

 L’interno del locale è costituito da diverse sale molto grandi ed eleganti, che creano un’atmosfera d’altri tempi. Sembra che il café da un momento all’altro debba riempirsi di signore, con i loro preziosi abiti, gentiluomini, artisti e scrittori dell’ottocento arrivati per sorseggiare una tazza di tè.All’esterno sono montati degli ombrelloni con dei tavoli, da utilizzare quando il tempo lo permette per godersi il sole ungherese, ammirare la piazza, che secondo me è una delle più belle della città, e osservare i passanti, magari sorseggiando un frappè o gustando una scenografica coppa di gelato.

cafè gerbeaud
 
Il Cafè è un posto molto caratteristico, ed è una tappa obbligatoria in ogni soggiorno a Budapest. E’ il luogo ideale per una pausa e per ristorarsi con qualcosa di dolce.Io ho ordinato una fetta della Dobos cake, inventata dal pasticcere ungherese J. Dobos, da cui prende il nome. La torta è costituita da 6 strati di pan di spagna e 5 strati di crema di cioccolato e burro, con un topping al caramello, davvero deliziosa.

 

 

Il servizio è impeccabile, anche se il locale era abbastanza pieno non abbiamo atteso molto per ordinare, e qualche minuto dopo sono arrivate le nostre torte. Le cameriere sono tutte molto attente e gentili.

 
 

I prezzi non sono economici, soprattutto per gli standard della città, prendendo 2 fette di torta, un caffè e una spremuta d’arancia abbiamo pagato 28.79€, ma ogni tanto ci si può concedere qualche vizio. 

Rispondi