Cosa mangiare a Cracovia e dove
cracovia Food

Cosa mangiare a Cracovia e dove

Durante ogni mio viaggio il cibo locale occupa una parte fondamentale dell’esperienza. Andare in un paese straniero e ostinarsi a mangiare italiano è uno dei peggiori errori che si possa fare!
Non soltanto perché all’estero non si trovano i sapori ai quali siamo abituati, la pasta ad esempio ricorderà solo lontanamente il suo gusto, ma soprattutto perché sperimentare e gustare la cucina di un paese è uno dei modi migliori per entrare in contatto con la cultura del luogo. Quindi dimenticate per alcuni giorni la cucina italiana, perché il cibo in Polonia non è terribile come vogliono farvi credere.

Mangiare a Cracovia è molto economico. Il cambio Euro-Zloty è incredibilmente vantaggioso e vi ritroverete a pagare pochi euro per cene deliziose e abbondanti, in ristoranti di tutto rispetto.

Il cibo polacco è semplice, pesante e ipercalorico. I piatti principali sono zuppe, ideali per le loro temperature fredde, pierogi e piatti a base di carne.

Una zuppa tradizionale è quella a base di barbabietola, Barszcz, dal colore rossastro servita generalmente con della panna acida. Un’altra zuppa tipica, forse la più conosciuta, è la Zurek in se molto povera. Viene servita all’interno di una forma di pane, ed è una zuppa di farina di segale con salsiccia a fette e uova sode.

Il piatto che più di tutti rappresenta la tradizione culinaria polacca sono i famosissimi Pierogi, dalla forma a mezzaluna, che ricordano molto i nostri ravioli. L’impasto della base è composto da acqua, farina e uova. Possono essere farciti in tantissimi modi, esistono sia nella variante salata, ripieni di carne, patate e ricotta, crauti e funghi, mozzarella e pomodoro, che in quella dolce ripieni di cioccolata o frutta.

PIEROGI

Lo street food polacco per eccellenza è la Zapiekanka, metà baguette tagliata per lungo, condita con formaggio e funghi e cotta in forno. Ma le varianti sono tantissime. Dopo essere sfornata si completa il tutto con del ketchup. Il prezzo si aggira intorno a 1-2€. La zapiekanka è un must che non si può non provare a Cracovia. Le migliori dicono che si mangino nel quartiere ebraico a Plac Nowy.

I polacchi sono inoltre famosi nel mondo per la loro Vodka, una vera istituzione. I due marchi più pregiati sono la vodka Belvedere e Chopin. Una volta a Cracovia divertitevi a provate i diversi e improbabili gusti di vodka, come quella alla nocciola, davvero buonissima.

Dove mangiare a Cracovia

L’Awiw Restauracja, Szeroka n°13, si trova nella piazza principale del quartiere ebraico, Kazimierz. Il locale è accogliente e serve piatti della cucina polacca ed ebraica. Il servizio non è stato particolarmente veloce, abbiamo atteso circa un’ora, ma non conta perché eravamo un tavolo di 20 persone e sono riusciti a portare i piatti in modo da farci mangiare contemporaneamente. I prezzi sono un po’ più alti rispetto agli standard della città.

A pochi passi dalla piazza del marcato in via Szewska n°23 si trova una pierogheria di nome Pierogarnia Krakowiacy. I Prezzi sono davvero bassi, un piatto di pierogi costa dai 12 PLN (3€) ai 15 PLN (4€). Non è previsto il servizio al tavolo, quindi dovrete ordinare i vostri pierogi al banco e andare a ritirarli quando chiameranno il numero che vi è stato assegnato. Il locale è piuttosto piccolo, molto colorato e tradizionale, davvero grazioso. Aperto tutti i giorni della settimana dalle 12:00 alle 22:00.hh

Pod Wawelem Restauracja, sw. Gertrudy n°26, è un ristorante ai piedi del castello del Wawel, dove si mangiano classici piatti della cucina polacca. Il locale è molto grande e caratteristico. I camerieri, gentili e sorridenti nonostante lo stress a cui sono sottoposti, indossano abiti tradizionali e fanno avanti e indietro dalle cucine carichi di piatti immensi e scenografici. Le porzioni sono più che abbondanti. Si mangia bene spendendo poco. Scegliere cosa ordinare è stato davvero difficile, i piatti sono tutti molto buoni ed invitanti. Da provare assolutamente!

panckakes uovakak

 

Rispondi