11 thoughts on “(Italiano) Edimburgo: cosa ho amato della capitale Scozzese”

    1. Grazie mille Silvia! Hai proprio ragione, queste foto di Edimburgo con così tanti colori sono davvero inusuali mi fa piacere che ti piacciono!
      Ti capisco benissimo…io non vedo l’ora di tornare in Scozia, ma questa volta voglio spingermi a Nord fino nelle Highland
      Spero che tu possa organizzare un weekend a Edimburgo davvero presto
      Baci!

  1. Mi intriga da morire l’idea di trovarmi tra i vicoli che descrivi, deve essere una emozione enormemente suggestiva, sopratutto la sera.
    Sembra proprio una città ricca di emozioni e suggestività!

    1. È un’emozione davvero difficile da spiegare a parole. La sera camminando per quei vicoli ho avuto la sensazione di non essere più nel XXI secolo, ma in un passato lontano e intrigante. Sai che mi ha sempre intrigato sapere come si viveva nei secoli passati ☺️
      La città è magnifica, sono sicura che ti piacerebbe tantissimo

  2. Il potere delle parole sta nel farti rivivere esperienze che ti avevano già fatto emozionare e nel fartele vedere sotto spoglie diverse: ottimo articolo è straordinario viaggio! 😀

    1. Il primo viaggio tutte e tre insieme è stato magnifico, ed è solo l’inizio di una lunga serie!
      Un Bacio Tesoro, ci vediamo presto
      P.S. Manchi tanto <3

  3. Che colori e che atmosfera! Bellissime emozioni! Le case colorate ad altezza d’uomo, come per dire, dai entrate, c’è allegria in questa casa, non guardate il cielo grigio, guardate i miei “colori”. L’ultima foto mi ricorda Oliver Twist e c’è pure la casa dei miei sogni con la bow window! Buona giornata.

    1. Ciao Elisabetta devo ammettere che non mi aspettavo che Edimburgo fosse così colorata! Avevo sentito parlare della sua bellezza, ma dal vivo è molto meglio di quanto si possa raccontare.
      L’ultima foto è di uno dei mie posti preferiti in città!
      Buona giornata e grazie per il commento

Leave a Reply