6 thoughts on “(Italiano) Firenze percorrendo i luoghi d’Inferno di Dan Brown”

  1. Ho creato una cartella dei siti “Preferiti” con il tema Firenze e ho salvato questo articolo.Letto il libro (non ho visto il film, aspetto in tv).E’ questa l’idea che ho quando leggo i libri storici. d’arte,…pensa che leggendo I BEATI PAOLI ho evidenziato su una cartina tutti i luoghi, le vie, le chiese palermitane. Grazie.Buon giro!

    1. Wow che onore, mi fa molto piacere!
      Se hai letto il libro sappi che il film è completamente diverso, per un momento al cinema mi sono chiesta se ci fossero due versioni del romanzo di Dan Brown.
      A proposito di Beati Paoli, l’altra volta leggendo il tuo post mi è venuta un’idea! Ho pensato di scrivere un articolo simile a questo su Palermo e sui luoghi del libro di Natoli. Potrebbe essere interessante.
      Grazie a te come sempre per leggere il mio blog:)un bacio

  2. Purtroppo non ho letto il libro nè visto il film ma la tua idea di vedere i luoghi di Firenze che hanno avuto un ruolo importante nella storia mi piace tantissimo!
    Pensa che quando sono andata a Parigi volevo fare una cosa simile con i luoghi di Midnight in Paris ma poi avevo solo un paio di giorni e ho lasciato perdere

    1. Grazie mille Silvia, mi fa piacere che ti piaccia come idea 😀
      Sai che non ci avevo mai pensato, ma inconsciamente negli anni ho visto tutti i luoghi di Midnight in Paris? Chissà perchè non ho mai scritto un post al riguardo. Uno dei miei preferiti è stato senza alcun dubbio il giardino di Monet a Giverny, un luogo incantato! Appena ti sarà possibile devi assolutamente vederlo!

Leave a Reply